Logo AeC

SALOMON RUNNING MILANO

Presentazione in Allianz Tower della Salomon Running Milano

E’ stata presentata questa mattina presso Allianz Tower la Salomon Running Milano prevista per domenica 18 Settembre 2016 con partenza dalle 9.30. Edizione e rinnovato nome del Salomon City Trail del 2015, la Salomon Running Milano è una manifestazione di corsa su strada regionale approvata da Fidal Lombardia ed organizzazione a cura di A&C CONSULTING SAS e con il supporto tecnico di ASD Friesian Team.

 

Cambio di denominazione ma stesso ‘spirito trail’ che appassionerà ancora una volta i 5000 partecipanti attesi al via sulle tre distanze previste. La gara principale sarà la TOP da 25km, la distanza intermedia sarà la FAST da 15km ed infine la Smart da 9km, questa in forma non competitiva e dunque di libera partecipazione senza alcun vincolo di tesseramenti federali e certificati medici.

 

Per conto del Comune di Milano è intervenuta la nuova Assessora allo Sport e al Tempo Libero Roberta Guaineri, alla sua prima uscita pubblica dopo la nomina e l’incarico da parte del Sindaco Giuseppe Sala: “Abbiamo fatto la prima giunta ufficiale poco fa nel quartiere Giambellino, ma ci tenevo ad essere qui a questa presentazione del Salomon Running Milano, evento sportivo che adoro e che ho corso ben due volte – fa sapere subito l’Assessora – A settembre dell’anno scorso feci la distanza più lunga compresa la scalata di 20 piani di questa Allianz Tower che fu davvero dura ma emozionante”.

 

L’Assessora, tesserata con i Road Runners Milano e allenata dallo speaker e responsabile del percorso coach Silvio Omodeo è una vera maratoneta: “Ho corso tre maratone, l’ultima a New York nel 2013, ma devo dire che correre a Milano ha il suo fascino e questa Salomon Running Milano ha un percorso davvero speciale e unico che permette di conoscere la città in posti poco conosciuti, a volte inaccessibili ma di sicuro unici. Ringrazio gli organizzatori per l’impegno che mettono nell’organizzare un evento di grande livello che valorizza la città”.

 

Location di partenza ed arrivo l’Arena Gianni Brera, giro unico che arriverà nella sua versione più lunga al Parco Montestella per poi rientrare in Arena percorrendo come sempre il più possibile strade sterrate e sentieri ma anche, attesissima, la scalata di 20 piani dell’Allianz Tower così come il passaggio nello splendido e nuovo parco CityLife. E poi ci saranno tanti angoli nascosti ma comunque verdi e sterrati di Milano, il passaggio sul Monte Stella, la ‘Montagnetta’ dei milanesi e la salita a spirale verso il ‘Cono elicoidale’ del Portello così come il passaggio a piano sopraelevato della Fiera Mico. Nel percorso più lungo si passano quattro parchi urbani (Sempione, Portello, Montestella, CitiLire), cinque monumenti, sei nuove aree di Milano e ben quattordici salite e discese.

 

Salomon, Title sponsor dell’evento, rappresentato da Augusto Prati Responsabile Marketing Amer Sports Italia Spa: “Salomon è partita nel 2011 con questa avventura di creare una gara nel verde e nella natura a Milano. Eravamo circoscritti al Monte Stella come percorso, ora siamo diventati decisamente più grandi e poi siamo stati seguiti da tante altre grandi città internazionali. Abbiamo aperto una strada e siamo fieri di questo”.

 

ALLIANZ TOWER – Come accennato gli atleti della corsa competitiva TOP affronteranno la scalata dell’Allianz Tower, il grattacielo più alto d’Italia e futuro quartier generale milanese della Compagnia. Allianz, anche quest’anno, metterà in palio il Trofeo Allianz Tower per il percorso di gara interno al grattacielo. I runner dovranno scalare 557 gradini in salita per raggiungere il 20° piano  e quindi scendere dal lato opposto della torre. In totale, un percorso “verticale” di 650 metri, 1.126 gradini (inclusi i 12 gradini di raccordo tra la scala esterna del grattacielo e l’area del parco) e un dislivello in altezza di 87 metri.

Ricco il monte premi: i vincitori si aggiudicheranno dei soggiorni gratuiti per due persone presso il Relais & Chateau Borgo San Felice nelle splendide colline del Chianti classico senese, mentre agli atleti classificati al 2° e 3° posto andranno in dono delle pregiate confezioni di vino tra le pluripremiate eccellenze prodotte dall’Agricola San Felice in Toscana. 

Maurizio Devescovi,  Direttore Generale di Allianz Italia, ha commentato: “Siamo lieti di ospitare per il secondo anno consecutivo la Salomon Running Milano, un grande evento sportivo aperto a tutta la città. L’Allianz Tower ben rappresenta l’aspirazione del nostro Gruppo a raggiungere obiettivi di eccellenza e innovazione sempre più alti. Lo sport significa preparazione, dedizione, impegno e sana competizione. È proprio con questo spirito che il team Allianz, composto dai dipendenti e agenti della Compagnia, parteciperà alla competizione con entusiasmo, come nella passata edizione che ha visto ben 111 atleti vestire i colori Allianz”.

In ambito sportivo il Gruppo sta promuovendo in questo periodo un’importante iniziativa benefica a livello internazionale, che coinvolge potenzialmente tutti i dipendenti Allianz in oltre 70 Paesi nel mondo: correndo per l’Allianz World Run, ciascuno contribuisce a incrementare – con i chilometri percorsi e registrati grazie a una App dedicata –  il valore delle donazioni a favore dei progetti umanitari di SOS Children’s Villages. Un’iniziativa che durerà fino al 31 luglio prossimo e che ha già totalizzato, in meno di sei settimane, un percorso di corsa equivalente a 15 giri  completi intorno al mondo (600.000 chilometri) alimentando donazioni per 500.000 euro a favore di 10 progetti umanitari.

 

TROFEO CITYLIFE – La grande novità della Salomon Running 2016 è l’introduzione del percorso Smart 9km, che sarà il Trofeo CityLife. La gara, aperta a tutte le persone maggiorenni il giorno della manifestazione, si svolgerà su un unico giro che partirà dall’Arena per arrivare al parco CityLife e poi tornare in Arena e si svolgerà su strade, strade sterrate e sentieri.  In particolare, il parco CityLife, con le sue grandi aree verdi e fiorite, sarà attraversato intorno alla metà del percorso che sarà ricco di attrattive: oltre al Parco CityLife gli atleti del Trofeo CityLife troveranno sul loro percorso anche il Parco Sempione che è la seconda area trail del tracciato e numerosi saliscendi, tra cui la scalinata per raggiungere il piano sopraelevato del Mico e la scala per scendere da P.ta Eginardo e infine la scala di  via Molière. La partenza avverrà alle ore 10.30 presso l’Arena Civica di Milano e avrà come tempo limite 90 minuti.